Avevano denunciato da tempo il peggioramento delle loro condizioni di lavoro, oggi 1100 medici, tra cui 600 capi dei servizi, hanno deciso di dimettersi con una conferenza stampa a #Parigi#Francia#Macron
@RemyBuisinepic.twitter.com/sQJAF6mZEw

— Alessandro 7 (@AlessandroCere7) January 14, 2020
"They had long denounced the worsening of their working conditions, today 1100 doctors, including 600 heads of services, have decided to resign with a press conference in #Parigi#Francia#Macron⁦@RemyBuisine⁩"